ITALIA ARTE


Vai ai contenuti

Menu principale:


RGB Castle - febbraio-marzo 2010

Mostre nazionali > Torino - Villa Gualino 2009-2011


RGB CASTLE. ARTE LUCE DELLA RAGIONE.
FEBBRAIO 2010 - VILLA GUALINO - TORINO

RGB Castle è un progetto innovativo dell’ASSOCIAZIONE APERTO TORINO (A.PER.TO -PER TORINO), dal 2006 in itinere, e dedicato completamente allo studio del colore in arte,e scienza. “Aperto Torino” e “Italia Arte” presentano la mostra “RGB Castle: Arte e Luce della”, incentrata appunto sul colore, fondamento dell’arte di ogni tempo, declinata in ogni sua potenzialità,anche espressione della ricerca e della scienza moderna che hanno cambiato la percezione contemporanea’universo e dell’esistenza. L’esposizione sarà accompagnata da materiale didattico eprodotto da Aperto Torino, dedicato alle scuole, ai ragazzi, agli artisti stessi e a chiunquela curiosità di approfondire su basi scientifiche e tecniche un tema così affascinante. Sarà organizzatauna giornata di studio e conferenze. La mostra si terrà nel periodo in cui, a Villa Gualino, saràuna settimana di studio con oltre duecento studenti e docenti provenienti da tutta l’Unioneper celebrare “Torino. Capitale Europea dei Giovani”. Le opere saranno esposte in luoghi differentistruttura di Villa Gualino a seconda delle settimane, creando un allestimento itinerante negli spazi della villa.

I colori della natura, i colori del mondo: Rosso, Verde e Blu, Red, Green and Blue: RGB nel linguaggiopo’ freddo e tecnico degli esperti, dei grafici, degli informatici, colori basilari in quelloù poetico e sensuale degli artisti. E’ questo il tema dell’iniziativa culturale, unica nel suo genere,prende spunto dallo studio e dal progetto realizzati dall’
Aperto Torino, presiedutaCalella Benlupo e dall’Ing. Mirto Lupo, da anni impegnati in un percorso virtuosoriscoperta e valorizzazione dei tesori del territorio piemontese e di un sempre interessantedella creatività. Un tour nel mondo dell’arte, della percezione, dell’idea, dell’innovazioneunendo storia e tradizione, arte e architettura, sperimentazione e fisica. “RGB Castle” arriva a Gualino nei mesi di Febbraio e Marzo 2010, con una mostra e un convegnostudi e di curiosità scientifiche e artistiche organizzati dall’Associazione Aperto Torino,’Associazione Culturale Galleria Folco e dal mensile “Italia Arte”.manifestazione celebra “Torino Capitale Europea dei Giovani” e si inserisce nell’ambito delespositivo pluriennale “Cultura a 5 Stelle”, promosso da “Italia Arte” negli spazi della, in collaborazione con il Consorzio Villa Gualino e con il Patrocinio di Regione Piemonte,e Città di Torino. Una rassegna che alla radice possiede il valore aggiunto dell’idea efantasia, della scienza e della genialità. Un’opera d’arte può essere indagata e percepita inmodi, da varie sfaccettature che come quelle di un prisma ci restituiscono intatta l’essenza’oggetto, dissezionandolo, scannerizzandolo in milioni di singole unità. Ma senza la storia,il passato non si può conoscere il presente, non si può costruire il futuro e oltre all’aspettotecnico e scientifico del progetto che unirà esperti, docenti, scienziati, artisti, “RGB Castle” (nato per far scoprire anche i castelli del Piemonte) entra ora in una dimora storica torinese,e costruita dall’industriale e mecenate torinese Riccardo Gualino, promotore di tutti i piùartisti piemontesi della prima metà del Novecento, da Felice Casorati al Gruppo de “I Sei di”.’è un altro aspetto di rilevanza fondamentale che merita di essere sottolineato: il binomio pubblico-sempre più impegnato nella valorizzazione del territorio. Soprattutto negli ultimi anni ledel Piemonte, consapevoli dell’immenso patrimonio artistico presente nella regione,posto in essere strategie all’avanguardia, risorse economiche ingenti per riportare all’anticomonumenti e dimore storiche. In questo contesto giocano un ruolo primario anche le iniziativeprivati, di associazioni culturali come Aperto Torino, come l’Associazione CulturaleFolco o il mensile “Italia Arte” che sanno unire idee innovative a progetti complessi e originali. “RGB Castle” è anche un recupero di metodologia, una palestra didattica e pedagogica pernostri giovani, per le scuole e gli insegnanti che avranno modo di affrontare tematiche del programmastudio anche in modo pratico, addentrandosi nel mondo affascinante della fisica e delladell’arte. La composizione e scomposizione dei colori, alla base della rivoluzione artisticaNovecento, la fotografia basata sullo studio della luce, antagonista ieri e oggi compagna della, la chimica dei colori che è anche “chimica dei sensi”, la percezione ottica filtrata dal progressodi un video o di uno schermo da computer, lo spazio (di un castello, di una villa,un parco) come luogo fisico, ma anche come simbolo e metafora della storia dell’uomo sono solodegli spunti di riflessione che il progetto propone. convegno si terrà il 5 Marzo 2010ore 15 alle 18 e vedrà la partecipazione di artisti, editori, docenti, studiosi. L’incontro saràe moderato dal dell’Associazione Aperto Torino, Dott.ssa Angela Calella
e dall’Ing. Mirto Lupo.


IN OCCASIONE DI TORINO CAPITALE EUROPEA DEI GIOVANIVILLA GUALINO CELEBRA QUESTA RICORRENZA CON UN GRANDE CONVEGNO INTERNAZIONALECHE VEDRA' COINVOLTI OLTRE 200 STUDENTI E DOCENTI PROVENIENTI DA TUTTI I PAESI DELL'UNIONE EUROPEA. SI RITROVERANNO A VILLA GUALINO PER UNA SETTIMANA, DAL 7 AL 15 FEBBRAIO, PER SIMULARE IL PARLAMENTO EUROPEO, DISCUTERE E CREARE UNA LEGGE.

MOSTRA E IL CONVEGNO
ITALIA ARTE, CON IL PATROCINIO DI VILLA GUALINO, REGIONE PIEMONTE, PROVINCIA E CITTà DI TORINO ORGANIZZA LA MOSTRA E IL CONVEGNO “RGB ARTE E LUCE DELLA RAGIONE”DA UN'IDEA DELL'ASSOCIAZIONE APERTO TORINO, A CUI PARTECIPERANNO ANCHE DOCENTI DEL POLITECNICO DI TORINO LA MOSTRA SI TERRA' DAL 1 AL 28 FEBBRAIO 2010 E IL CONMVEGNO IL 5 MARZO DALLE ORE 15 ALLE ORE 18.


Home Page | Chi siamo | Redazione | La rivista mensile | Ufficio Stampa | Servizi per gli Artisti | Permanenza Museo MIIT | Italia Arte TV | Contattaci | Abbonamenti | Distribuzione | Collabora | Pubblicità | ILINKAMICI | Mostre in preparazione | Mostre nazionali | Premi | Mostre internazionali | Progetti - Archivi - Cataloghi generali | Libri - Cataloghi - Video | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu